Title Image

Blog

Home  /  Medicina   /  Sindromi coronariche acute

Sindromi coronariche acute

Le sindromi coronariche acute (SCA) sono la prima causa di morte al mondo e la principale causa del carico di malattia nei Paesi ad alto reddito.
Con il termine “sindromi coronariche acute” (SCA) si intendono quelle condizioni causate da un improvviso blocco dell’apporto di sangue al cuore. Si va da una fase potenzialmente reversibile di angina instabile, alla morte irreversibile delle cellule in seguito a infarto del miocardio.

Tali condizioni hanno un’origine fisiopatologica comune correlata a una coronaropatia aterosclerotica (CAD), caratterizzata da una placca nelle pareti delle arterie che riforniscono di sangue il cuore. L’erosione o la rottura della placca porta alla formazione di un coagulo di sangue (trombo) che ostruisce il flusso sanguigno al cuore, privandolo di ossigeno e causando infine una necrosi miocardica (morte dei tessuti nel muscolo cardiaco)6.
Si sospetta una SCA quando una persona presenta i sintomi, in particolare dolore toracico, e soprattutto quando ha anche fattori di rischio noti, quali ipertensione arteriosa, eccesso ponderale o anamnesi familiare.

Prevenzione
Esistono molti fattori di rischio noti per le SCA, tra cui:

  • Ipertensione
  • Colesterolo elevato
  • Eccesso ponderale
  • Fumo
  • Diabete
  • Anamnesi familiare di malattia cardiaca e ictus
  • Età avanzata

La prevenzione delle SCA inizia con una vita sana e, talvolta, con farmaci che aiutano a ridurre i fattori di rischio. Tra le cose che si possono fare:

  • Seguire una dieta sana ed equilibrata
  • Mantenere un peso corretto
  • Fare attività fisica
  • Controllare il diabete
  • Assumere i farmaci secondo le indicazioni del medico per trattare i rischi, quali ipertensione, ipercolesterolemia e diabete

Eseguire il tuo check-up periodico per monitorare questi fattori di rischio è importante.

Chiamaci per conoscere le nostre proposte o visita www.neomedica.it
Prelievo eseguibile a digiuno tutte le mattine dal lunedì al sabato dalle7.30 alle 10.00 senza appuntamento.

Nessun commento
Pubblica un commento
Name
E-mail
Website