Title Image

Blog

Home  /  Medicina   /  Quando il vomito nel neonato è segno di STENOSI IPERTROFICA DEL PILORO (SIP)

Quando il vomito nel neonato è segno di STENOSI IPERTROFICA DEL PILORO (SIP)

Stenosi ipertrofica del piloro, che cos’è?

La stenosi ipertrofica del piloro (SIP) è un’anomalia caratterizzata dall’ispessimento della componente muscolare della parete del canale pilorico.

Quando si giunge al momento del transito del bolo alimentare dallo stomaco all’intestino, la componente muscolare del piloro si rilascia permettendo tale passaggio.

Nei bambini con stenosi ipertrofica del piloro, la componente muscolare che si è progressivamente ispessita (divenuta ipertrofica) non permette più l’apertura del canale pilorico, determinando la comparsa dei sintomi.

Quando è il caso di sospettare la SIP?

La stenosi ipertrofica del piloro deve  essere sospettata in tutti i neonati/lattanti che nei primi mesi di vita che presentino vomito a getto, calo ponderale o scarso accrescimento.

In genere la diagnosi viene fatta tra le 3 e le 6 settimane di età per la comparsa di vomito alimentare inizialmente sporadico, poi a tutte le poppate, con caratteristiche tipiche di vomito a getto.

Come si esegue la diagnosi?

La diagnosi della stenosi ipertrofica del piloro si può effettuare con un’ecografia addominale, incentrata sulla regione pilorica, che, in caso di SIP mostrerà un aumentato spessore parietale pilorico con associato piloro allungato.

Non è richiesta alcuna preparazione.

Nessun commento
Pubblica un commento
Name
E-mail
Website