• Il giardino delle farfalle

    Faccio parte del gruppo Nordik di Spoleto.

    La domenica facciamo delle bellissime camminate e stavolta, Macerata: Lame Rosse, di cui vedete la foto. Ai piedi delle lame Rosse si trova il giardino delle farfalle. Accanto a tutto questo un paese deserto devastato dal terremoto. L'escursione prevedeva la possibilità di pranzare al giardino delle farfalle, con una cifra di 15€ siamo praticamente rimasti tutti e 70.

    Ci aspettavamo un panino o un piatto di pasta. Abbiamo mangiato un mondo di cose, legumi pasta fatta in casa con le ortiche pane caldo con varie farine pizza in mille modi e torte di pasta di pane ricotta locale e cioccolato. Alla fine si è presentato il proprietario ci voleva ringraziare perche noi li abbiamo fatti lavorare e li abbiamo conosciuti. Ci ha spiegato che il giardino delle farfalle era una scuola di panificazione e di riconoscimento di erbe officinali, adesso hanno un prefabbricato, la casa delle farfalle inagibile e stanno ricostruendo tutto.

    Poi è scoppiato a piangere.

    Ha proseguito la moglie ringraziando ancora e dicendoci che per loro la cosa più importante è farsi conoscere. Gli istruttori sapevano tutto ma non hanno detto niente questa per me è stata la cosa più bella non ho fatto un opera di bene ho fatto quello che volevo scoprendo di aver unito il l'utile al dilettevole. Vi allego qualche foto e il bigliettino del giardino delle farfalle se passate da quelle parti andate se qualche scuola volesse organizzare qualcosa contattateli è gente piena di dignità si merita rispetto ed una mano non chiedono soldi ma aiuto a farsi conoscere. Organizzano tutti i giorni visite guidate al museo delle farfalle e riconoscimento di erbe officinali.

    Posto incantevole un oasi di pace.
    Divulgate grazie!