Antinutrienti

Antinutrienti

Cosa sono, dove si trovano, come ridurli.

Legumi e cereali integrali sono ricchi di Acido fitico.
I fitati presenti in questi alimenti limitano L'assorbimento di ferro, calcio, zinco e magnesio rendendoli indisponibili per il nostro organismo tramite una reazione di chelazione. (legare e rendere indisponibile)

Come ridurre gli effetti antinutrizionali di questi cibi?

  • ammollo prolungato 12/24h ,mai usare l'acqua di ammollo;
  • Aggiungere un cucchiaio di succo di limone o aceto per kg di legumi (non esagerare si indurisce la buccia) la vitamina C aiuta a ridurre l'effetto chelante;
  • Cottura lenta.
Con queste piccole accortezze sicuramente l'effetto antinutrizionale dei citati risulterà fortemente ridotto.

Non può mancare un ottimo piatto di pasta e fagioli un po' rimodulato.

Pasta su crema di cannellini e code di gambero
Calorie 320 a porzione

-60 gr di cannellini
-60 gr di pasta savia
-5 code di gamberoni cotte al vapore
-brodo vegetale (per ammorbidire la purea di fagioli)
La pasta si lessa a parte

Buon appetitooooo!

Molti i cibi che contengono sostanze antinutrizionali li esamineremo tutti.

Orari Centro

Orario Neomedica

dal lunedì al venerdì dalle ore 7.30 alle ore 19.00
il sabato dalle ore 7.30 alle ore 13.00
Whatsapp 345.9327174
Tel. 064883015, 06.4885183
Fax 06.42014421
email: info@neomedica.it
Segreteria:
Graziella Fabietti, Michela Marchetti

Come Raggiungerci

Richiedi un Appuntamento

 
Richiedi un appuntamento presso il nostro centro
Richiedi Appuntamento

Convenzioni

 
Puoi convenzionarti con noi. La tua Società/il tuo Ente non è fra quelli convenzionati?
Convenzionati

Programma Arcobaleno

 
“La prevenzione è una scelta di vita”. Come nasce il programma arcobaleno di Neomedica
programma arcobaleno